Vino vecchio in otri nuovi

Chiariamo subito una cosa: questa notte non riesco a dormire. Mi succede. Tuttavia questa volta ho il computer a disposizione, con l’ADSL tanto agognata che dopo i primi mesi di scaricamento ossessivo ora chiede di essere di nuovo sfruttata. Così ho avuto l’idea brillante di fare finalmente il mio blog.

Sì, perché lo volevo fare da tanto tempo. Ora mi sembra un’idea superata, però ho accumulato tanti pensieri, e non ho voglia di fare un sito, sebbene sia il mio lavoro, ma si sa, il calzolaio ha sempre le scarpe rotte. Questo è il mio terzo tentativo di fare un sito personale. Non metto gli indirizzi degli altri due, lascio l’esercizio e il piacere di usare il motore di ricerca.




3 thoughts on “Vino vecchio in otri nuovi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi