Problemi con user32.dll, wlanapi.dll e l’errore 619: assistenze tecniche

Attenti ad AVG, l’antivirus che ammazza Windows

… Praticamente user32.dll viene riconosciuto come virus sebbene sia un file fondamentale di Windows! Sono contento di consigliare sempre Antivir come antivirus 🙂 Qualora ovviamente non si accetti il mio consiglio di passare a Linux! Appena ho tempo voglio dare un’occhiata all’ultima versione di Ubuntu e quasi quasi mi sento pronto per la Slackware.

Ieri sera ho fatto tre assistenze tecniche per amici.

  1. Collegare un computer ad Internet attraverso una chiavetta della TIM (ahia). Veniva sempre fuori l’errore 619 e quindi ho chiamato il 119 per avere lumi. Praticamente la SIM non era ancora attiva in ricezione, bisognava fare la classica telefonata di una trentina di secondi. A seguire piccolo corso di conversione da CD a MP3 attraverso CDex e constatazione della mancanza dei driver della scheda video. Intervento da completare.
  2. Collegare un computer ad Internet via wireless. La nuova wlanapi.dll del SP3 di Windows XP non aveva delle funzioni a cui il driver della D-Link era abituato. E’ bastato andare nella cartella dove Windows lascia i vecchi file (cartelle che di solito cancello) per ripescare la vecchia wlanapi.dll e metterla nella cartella dei programmi D-Link. Maggiori informazioni qui. A seguire una bella scansione con AdAware data l’apertura di numerose finestre a caso, una ripulita con CCleaner e una deframmentazione.
  3. Eliminare da un nuovo portatile Acer con Vista tutte le inutili applicazioni che ci sono su un computer nuovo, impostare l’aspetto classico di Windows e configurare una nuova casella di posta GMail con Thunderbird. Per la prima volta ho messo mano a 4 giga di RAM…

Post correlati

Leave a Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi