No image available

Catasto DOCFA 3.0 funziona con WINE

Leggo sulla mailing list Ubuntu-it:

Prima di andare in ferie segnalo ai colleghi tecnici che ancora leggono
che il programma di libero utilizzo del Catasto – DOCFA 3.0.5 – funziona
correttamente con WINE 1.0.1 stable.

Non l’ho ancora provato a fondo ma al momento, per quanto provato, tutto
lascia supporre in un suo corretto funzionamento.

Notizia che certamente interesserà i colleghi geometri, ingegneri,
architetti, periti, etc… Insomma, a chiunque abbia a che fare con le
procedure catastali.

E’ bello sapere che categorie importanti di utenti hanno un ostacolo in meno nel loro avvicinamento al software libero.




2 thoughts on “Catasto DOCFA 3.0 funziona con WINE”

  1. Qualcuno ha provato o può provare a far girare catasto 2000 sotto wine in Linux http://www.agenziaterritorio.it/?id=730:
    Scaricare tutti i 4 exe e metterli in una cartella:
    unzip catasto2000_1.exe
    unzip catasto2000_2.exe
    unzip catasto2000_3.exe
    unzip catasto2000_4.exe

    poi digitare:

    wine setup

    per installare catasto 2000

    Ovvio che se si installa virtualbox-ose e poi si installa Windows gira tutto ma io vorrei vedere se con wine riusciamo a farlo funzionare a me da un errore in partenza:

    wine CAT_2000.EXE


    err:ntdll:RtlpWaitForCriticalSection section 0x7b93a6c0 “syslevel.c: Win16Mutex” wait timed out in thread 0017, blocked by 0018, retrying (60 sec)

    in Ubuntu 9.04 con Wine 1.0.1-0ubuntu6

    Grazie e ciao

  2. Catasto 2000 si chiama così perché risale al 2000? Allora dovresti provare ad “emulare” una versione diversa di Windows: puoi cambiare questa impostazione avviando winecfg da terminale oppure da Applicazioni -> Wine -> Configure Wine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi