No image available

Quanto siamo creduloni?

In natura esiste un componente chimico che:

  1. Causa eccessiva sudorazione e vomito
  2. E’ componente principale delle piogge acide
  3. Può causare gravi ustioni allo stato gassoso
  4. Può essere letale se inalato
  5. Contribuisce all’erosione
  6. Diminuisce l’efficacia dei freni nelle auto
  7. Viene rinvenuto nei tumori dei malati terminali di cancro

Se vi venisse chiesto di firmare per mettere al bando questa molecola così pericolosa, sareste d’accordo? Vi invito a riflettere guardando questo video:

Allora, siete disposti a rinunciare all’acqua? 😉

A parte gli scherzi, uno studente americano ha realizzato una ricerca incentrata su questo test e intitolata “How gullible are we“, che si può tradurre in “Quanto siamo creduloni”. 43 persone su 50 sono state pronte a vietare l’acqua, solo una persona ha subito correttamente identificato il dihydrogen monoxide. Gli altri 6 almeno si sono astenuti.

Questo innocuo esperimento dimostra una realtà che dobbiamo accettare: i ciarlatani attraverso la pseudo-scienza producono allarmismi e diffondono la paura. Il saggio Salomone scrisse:

Il primo a perorare la propria causa pare che abbia ragione;
ma viene l’altra parte, e lo mette alla prova.

How to Know when Someone´s LyingLa vita non è un quiz: la prima parola non è quella che conta. La parola che conta è quella che può essere messa alla prova, parafrasando in un colpo solo Proverbi 18:17 e Popper. In questi giorni mi sono state sottoposte due classiche presentazioni in Power Point (il formato più adatto per una ricerca scientifica…), quella sui petrolieri che boicottano le auto elettriche, e quella sulla Mondex che sta per lanciare il chip da impiantare sulla mano destra e sulla fronte. Di quest’ultima notizia basta dire che ne ho trovato menzione anche in un libro di 25 anni fa.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *