Come mandare la letterina a Babbo Natale tramite Facebook

Quest’anno abbiamo avuto la possibilità di compilare il censimento online, e dopo le difficoltà dei primi giorni tutto ha funzionato per il meglio. Babbo Natale non ha voluto essere da meno e ha deciso di dare la possibilità a tutti di mandare la propria letterina via web. In un’intervista sull’argomento, l’ormai anziano filantropo ha dichiarato:

Saint KnickAnche se le Poste Italiane hanno fatto dei miglioramenti sensibili, quest’anno non posso permettermi il rischio che qualcuno rimanga senza regalo solo perché la lettera è andata persa. Dopo un anno di rinunce e sacrifici, tutti hanno diritto ad un po’ di gioia.

La realizzazione pratica è stata affidata all’esperto di social media e web marketing Fabio Malamocco il quale si è avvalso dell’immediatezza di Facebook: basta essere loggati e le letterine inviate alla pagina diventano automaticamente dei post in bacheca. La lettura è a disposizione di tutti, e tra le richieste giocose non mancano i classici riferimenti ai vuoti materiali dei paesi poveri e ai vuoti dell’animo nei paesi ricchi; sfogliando con più attenzione ci sono anche messaggi commoventi dedicati per esempio al rispetto degli invalidi, alla sicurezza dei propri cari impegnati in missioni di pace, alla meritocrazia nel lavoro ecc…

Insomma, consiglio a tutti di fare un giro su caro-babbo-natale.it proprio perché l’adempimento delle richieste dipende soprattutto da noi. Il sito stesso collabora attivamente con Terre des Hommes, l’organizzazione che protegge i bambini tramite adozioni e sostegno a distanza. Ulteriori sviluppi possono essere seguiti su Twitter.

Vi interessa sapere cosa ho scritto nella mia letterina? Mi sono limitato a chiedere lo stesso regalo che ho avuto 20 anni fa: l’Amiga 500, con la scusa che voglio giocarci con mio figlio.




7 thoughts on “Come mandare la letterina a Babbo Natale tramite Facebook”

  1. Caro Babbo Natale,
    Il mio nome è Alida Colagioia ho all’incirca 65 anni e mi reputo una persona simpatica! Credo nei valori umani che diciamo ultimamente non esistono più! Il mio più grande hobby è Internet! Ultimamente questo governo a noi pensionati e lavoratori ci ha tartassato di tasse,tanto che non arriviamo a fine mese!Sappiamo bene i problemi che ci sono in tutto il mondo per questa benedetta crisi…ma…noi non c’è la facciamo più! Quindi caro Babbo Natale, visto che ci sei rimasto solo tu nei nostri sogni, perché non mi regali un po di soldini…che per Natale ci servono proprio? Mi raccomando stai attento per strada…e fai il pieno… che se ti finisce la benzina, qui in Italia lo paghi il triplo!!!Ok adesso ti saluto e attendo tue NOTIZIE. (Speriamo che almeno tu mi risponda!)
    Alida Colagioia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi