Una nuova opportunità grazie a LinkedIn

Mi scrive un contatto:

Ciao Giovanni, ti ricordi di me? Avevamo scambiato un paio di battute qualche tempo fa, ma non ci siamo mai conosciuti in realtà.
Ti scrivo per chiederti se conosci qualcuno interessato ad investire un po’ di tempo ed energie (non soldi, quelli non ci sono! 🙂 ) in un progetto web, una idea che sto cercando di realizzare ma mi mancano le competenze per portarlo alla luce.

La mia risposta

In effetti noi non ci siamo mai conosciuti e non ricordavo neppure di aver scambiato delle battute.

Conosco giusto una persona che risponde parzialmente al profilo che mi hai delineato. Ha investito molto tempo ed energie per la mia crescita senza chiedere mai una lira, anzi, quando avevo bisogno di soldi ha fatto qualche storia ma me li ha pure dati. Ti devo avvisare però che potrebbe non essere disposta a fare la stessa cosa per te perché si tratta di mia madre (che comunque non ha competenze web).

Per il resto mi parli di un’idea in cui non sembri credere nemmeno tu, visto che non sei disposto nè a investire capitali tuoi, nè ad acquisire personalmente le competenze che ti mancano. Non fai nemmeno riferimento a possibili guadagni futuri. Non vedo nessuna attrattiva per nessun tipo di competenza.

Se per assurdo dovessi incontrare una persona disposta a lavorare gratis, cercherei prima di tutto di farle capire che fa del male a sè e al mercato; se ciò nonostante rimanesse ferma nella sue intenzioni, beh, la farei lavorare per me.

Ostrich-Head_Close-Up__85447Image credits




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi