Bilancio di fine 2021

Il cambiamento più importante di questo 2021 è stato la chiusura del mio ufficio e il ritorno al lavoro a casa dopo 9 anni. L’esigenza di lavorare fuori casa fu dettata dalla presenza di un figlio piccolo e dal mancato completamento dell’ufficio nel piano seminterrato per esaurimento fondi. All’epoca ne ero entusiasta, e il fatturato ne beneficiò. Ora mi trovo in una situazione diversa, in cui non posso cercare nuovi clienti per incapacità mie di gestione ma devo assolutamente ridurre le spese. Coi mobiletti dell’ufficio abbiamo sistemato alcuni angoli della casa e siamo tutti più contenti; personalmente non riuscivo più a sopportare la solitudine. Ad un seminario Stefano Versace spiegava che ci sono tre possibilità di carriera: dipendente, imprenditore e professionista; se uno decide di fare il professionista deve farsi pagare bene, perché c’è un limite al numero di situazioni che uno può gestire. Uno magari vuole applicare un prezzo basso per accontentare il cliente, ma se il prezzo è basso la domanda aumenta, la qualità diminuisce e alla fine si finisce per scontentarli, i clienti.

Sono tornato ad avere il peso che avevo a 18 anni, 90kg, grazie alla sana alimentazione e al sano allenamento. Il mio obiettivo sono gli 82kg, l’anno che sono nato. Riguardo all’alimentazione ve ne parlerò con calma una volta raggiunto l’obbiettivo. Per quello che riguarda l’allenamento posso essere ormai considerato un atleta, essendo a tutti gli effetti parte della rosa del Ca’ Gallo, terza categoria. L’esperienza che sto facendo con questa squadra è meravigliosa: tutte le esperienze negative che ho avuto in passato con i gruppi qui si sono trasformate in positivo. Ho già fatto il mio debutto in campo, ma in quel momento è stata per lo più una passerella. Invece ora sono in piena metamorfosi, e ad ogni allenamento mi sembra di sbloccare nuove abilità, come in un videogioco. L’unico rimpianto è quello di aver scoperto tutto questo a quasi 40 anni.

Sono ormai un criptoinvestitore in pianta stabile. Mi auto-impongo di comprare basso e vendere in alto con una strategia di bilanciamento del portafoglio che sarebbe pure automatizzabile. Solo che sovraperformare Bitcoin è estremamente arduo, quindi prima di tornare a produrre codice in tal senso aspetto. L’esperienza da consigliere comunale mi ha portato a votare per il consiglio provinciale, e tornare nella sala in cui sono stato premiato per il mio 100/100 al liceo è stato emozionante; mio padre, da ex dipendente provinciale, ne sarebbe stato sicuramente fiero.

Post correlati

2 thoughts on “Bilancio di fine 2021

  1. Fa sempre piacere leggere un racconto che è anche una storia di vita; concordo che ridurre le spese è fondamentale per un professionista, specialmente oggi dove i margini sono veramente ridotti e la pressione fiscale è sempre dietro l’angolo! un augurio anche per lo sport, che qualsiasi forma abbia, è una necessità per stare bene.

Leave a Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi