La psicologia del trading speculativo di criptovalute

Questa storia ha inizio nel 2012, un anno in cui io scopro Bitcoin e Fernando Alonso guida magistralmente la Ferrari. Nel 2019 rimane ben poco delle ambizioni dell’asturiano e del tracciato di Valencia dove il medesimo vince una gara epica. All’epoca pensai che il mondiale sarebbe tornato a Maranello e che Bitcoin sarebbe rimasto un … Read moreLa psicologia del trading speculativo di criptovalute

Perché un sito dev’essere mobile friendly

Il 21 aprile 2015 è stata una data importante nel mondo virtuale: Google ha introdotto un nuovo algoritmo che influenzerà i risultati di ricerca effettuati da dispositivi mobili, che premierà i siti che risulteranno mobile friendly. Ciò significa che le serp di Google daranno valore a tutti quei siti che sono responsive e adatti per … Read morePerché un sito dev’essere mobile friendly

Parametri di ranking per i tweet de “Il Buon Retwittatore”

Ho appena lanciato un bot su Twitter che si prefigge l’obiettivo di dare maggiore visibilità a tweet che se la meritano e l’ho chiamato “Il Buon Retwittatore”. Non serve seguire il bot per essere presi in considerazione, anche se non escludo di prendere in considerazione tale fattore per il futuro. Per il momento il ranking … Read moreParametri di ranking per i tweet de “Il Buon Retwittatore”

Ma perché le cose si devono sempre complicare?

Decido di farmi un caffè. In teoria niente di più semplice: inserire una capsula nella macchinetta, mettere un bicchiere sotto e premere un pulsante. Invece scopro che il contenitore delle capsule è pieno e lo devo svuotare. Sto per svuotare il contenitore delle capsule nella spazzatura ma mi accorgo che la spazzatura è piena. Così … Read moreMa perché le cose si devono sempre complicare?

Da 0 a 2048 in n secondi

Se vi siete stancati di girare senza meta in GTA e siete alla ricerca di un nuovo passatempo io ve l’ho trovato. Il gioco del momento (almeno per gli appassionati delle potenze del 2) si chiama 2048 ed  è una reinterpretazione in salsa Javascript di un concetto già visto in app per iPhone. L’autore di … Read moreDa 0 a 2048 in n secondi

La vita dopo il PHP, WordPress e tutto il resto (seconda parte)

Come promesso ecco alcune ipotesi che ho fatto per l’evoluzione della mia carriera da qui a 10 anni. Social Media Manager Questo è stato il mio primo pensiero. Adoravo i social ed ero stanco di sviluppare siti impopolari. Oggi la parola “social” mi dà la nausea. Una volta sono riuscito a portare la festa della … Read moreLa vita dopo il PHP, WordPress e tutto il resto (seconda parte)

La vita dopo il PHP, WordPress e tutto il resto (prima parte)

Best Before March 25, 2013

Qualche anno fa un mio cliente collaboratore rivenditore mi disse: Tu hai davanti a te ancora 5 anni di carriera [come programmatore]. Se non sfondi in questi 5 anni non sfondi più. Forse il mio amico non è stato molto delicato nella sua affermazione, ma ero ben conscio il suo pregio più evidente non era … Read moreLa vita dopo il PHP, WordPress e tutto il resto (prima parte)

Webinar: As400 e le nuove tecnologie – 4-7-11 luglio

Come si è integrato il mondo dell’AS400 con le recenti tecnologie web e mobile? CM First ha deciso di dedicare un ciclo di webinar, gratuiti e comodamente fruibili dall’ufficio, per scoprire tutte le nuove potenzialità di AS400 grazie allo sviluppo tecnologico degli ultimi anni. Mobile e AS400: l’opportunita’ dell’open-source in versione “2.0” giovedì 4 luglio … Read moreWebinar: As400 e le nuove tecnologie – 4-7-11 luglio

Migrazione di articoli tra due blog WordPress: ecco come ho automatizzato la scrittura dei Redirect 301

And, they´re off!

Dopo 6 anni dall’inizio della mia attività nel campo dell’informatica (un periodo paragonabile a quattro ere geologiche) ho dismesso il sito creato all’epoca con il mio framework di funzioni PHP per sostituirlo con uno basato su WordPress. E’ l’adempimento di quel percorso che mi ha portato dall’essere un semplice programmatore al diventare un Web Architect, … Read moreMigrazione di articoli tra due blog WordPress: ecco come ho automatizzato la scrittura dei Redirect 301

Una possibile soluzione all’errore 324

Price Shock: Birdie dropped dead

Segnalo una problematica che mi ha fatto perdere parecchio tempo e che per il momento ho potuto solo curare e non guarire. Mi sono trovato di fronte ad uno script che in certe situazioni produceva l’errore 324, che su Google Chrome si traduce in “la pagina non ha inviato dati”. Non sono riuscito a rilevare … Read moreUna possibile soluzione all’errore 324

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi