Da 0 a 2048 in n secondi

Se vi siete stancati di girare senza meta in GTA e siete alla ricerca di un nuovo passatempo io ve l’ho trovato. Il gioco del momento (almeno per gli appassionati delle potenze del 2) si chiama 2048 ed  è una reinterpretazione in salsa Javascript di un concetto già visto in app per iPhone. L’autore di … Read moreDa 0 a 2048 in n secondi

La vita dopo il PHP, WordPress e tutto il resto (seconda parte)

Come promesso ecco alcune ipotesi che ho fatto per l’evoluzione della mia carriera da qui a 10 anni. Social Media Manager Questo è stato il mio primo pensiero. Adoravo i social ed ero stanco di sviluppare siti impopolari. Oggi la parola “social” mi dà la nausea. Una volta sono riuscito a portare la festa della … Read moreLa vita dopo il PHP, WordPress e tutto il resto (seconda parte)

Come riconoscere i complessati che vogliono sminuire le nostre qualità

La persona che ha un complesso di inferiorità prima di tutto ti ricopre di complimenti in pubblico, mettendoti in imbarazzo. Lo fa perché spera che tu possa ricambiare, perché quella persona vive per essere complimentata. Ne ha bisogno come il pane e come l'aria che respira. Se a te non piacciono i salamelecchi e non stai ...

Il mio Natale del ’91 e una storia di retrocomputing

Turbo Trax by Microdeal

Il 1991 fu l’anno in cui potei mettere mano al mio primo computer che, come chi mi segue sa già, è stato l’Amiga 500. I miei genitori me lo regalarono a ottobre, insieme ad una compilation di 10 giochi in due floppy disk chiamata “International Arcade Action”. Ricordo ancora che inserendo il primo disco bastava … Read moreIl mio Natale del ’91 e una storia di retrocomputing

Timeville: un gioco che può farci capire come funziona l’economia

Mi trovo ad Urbino presso la facoltà di informatica applicata dove si sta svolgendo un seminario dedicato a “Timeville”, un gioco online che rappresenta anche un esperimento economico. Gli esperimenti possono essere di due tipi reali, dove bisogna accettare le condizioni esistenti e dove ci si può porre solo come osservatori. simulati, dove si invita … Read moreTimeville: un gioco che può farci capire come funziona l’economia

Back to Urbino: università e rugby

Da un po’ di giorni mi sono riavvicinato ad Urbino. Cioè, praticamente dove abito ora, Ca’ Gallo di Montecalvo in Foglia, vi è  praticamente attaccato, tuttavia è come se ci fosse un confine invisibile. Tutti gli impegni familiari e di lavoro mi spostano verso Pesaro, la Romagna o Fano al massimo. Urbino è un mondo … Read moreBack to Urbino: università e rugby

Una collezione di giochi per Windows

LOADED

Un amico mi ha presentato un esigenza che per quanto abbia un fine poco importante (giocare con il PC) ha avuto una soluzione non banale. Il computer si trova al piano terra dove viene svolta un’attività commerciale. L’utente abita al piano superiore secondo il patterncasa e bottega, dove c’è una wireless che però non arriva … Read moreUna collezione di giochi per Windows

Avete mai fatto una partita a Civilization?

UK - London - Bloomsbury: British Museum

Oggi esco un po’ dal tecnico e torno alla vocazione di blog personale a tutti gli effetti. Chi mi segue sa già che Civilization II è uno dei miei giochi preferiti. Chi non mi segue dovrebbe comunque sapere che si tratta di un gioco in cui bisogna prendere il controllo di una civiltà dal 4000 … Read moreAvete mai fatto una partita a Civilization?

The Great Gasby: il gioco per NES che non c’era

Il sogno di qualsiasi appasionato di retrogames è quello di andare ad un mercatino delle pulci e trovare una cartuccia o un floppy anonimi, per poi scoprire una volta rispolverata la relativa macchina da gioco di possedere una copia di un gioco che si credeva fosse andato perduto per sempre. Ma è mai veramente capitato? … Read moreThe Great Gasby: il gioco per NES che non c’era

Come mandare la letterina a Babbo Natale tramite Facebook

Quest’anno abbiamo avuto la possibilità di compilare il censimento online, e dopo le difficoltà dei primi giorni tutto ha funzionato per il meglio. Babbo Natale non ha voluto essere da meno e ha deciso di dare la possibilità a tutti di mandare la propria letterina via web. In un’intervista sull’argomento, l’ormai anziano filantropo ha dichiarato: … Read moreCome mandare la letterina a Babbo Natale tramite Facebook

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi