Come cariare il cliente: la strategia vincente per un freelance nel 2021

Non c’è una grande differenza di età tra me e mio figlio, ma rimango comunque affascinato dal modo in cui si approccia ai videogiochi e soprattutto dal gergo che usa con i suoi amici. Ad esempio per la mia generazione era normale affrontare le sfide con il massimo impegno, dall’inizio alla fine (anche perché quel … Read moreCome cariare il cliente: la strategia vincente per un freelance nel 2021

La storia di come ho imparato a gestire le mie emozioni con il calcio

E’ un periodo di forte stress per me. Ho tre siti da finire, di cui due devono partire il prima possibile perché appartenenti al settore turistico. Sul terzo comunque ho iniziato a mettere le mani quattro mesi fa ormai. Il senso di colpa mi ha impedito di aggiornare questo blog nelle ultime settimane, anche perché … Read moreLa storia di come ho imparato a gestire le mie emozioni con il calcio

1991

Avete presente la canzone di James Blunt “1973”? Quella che ad un certo punto dice: And though time goes by I will always be In a club with you In 1973 Tradotto alla lettera suona “e nonostante il tempo scorra, io sarò sempre assieme a te in un club nel 1973”. Diciamo pure che la … Read more1991

Come crescere un bambino felice

DISCLAIMER: se non hai intenzione di avere figli e/o sei allergico alla mielosità sei pregato di interrompere subito la lettura. Ieri ho provato la più grande soddisfazione della mia vita. La pediatra mi ha infatti detto: Sa cos’ha di particolare questo bambino? E’ un bambino felice. E io ne vedo tanti. Siamo tutti d’accordo che … Read moreCome crescere un bambino felice

Le applicazioni Android che tengo sul mio LG Optimus One

Not quite

I 200MB di spazio interno del mio Android iniziano di nuovo ad essere un problema, ma io non demordo e sto cercando di prolungare la vita di questo telefono il più possibile. Lo so, quella dell’ottimizzazione delle risorse disponibili è una vera e propria mania per me; a qualcosa però devo rinunciare e per ora … Read moreLe applicazioni Android che tengo sul mio LG Optimus One

10 videogiochi che non sentono il peso degli anni

La bellezza di un videogioco è determinata da molti parametri: grafica, curva di apprendimento, realismo. Questa lista è concentrata su uno di questi parametri: la longevità, cioè la quantità di tempo durante la quale il videogioco mantiene un alto grado di interesse. 10. Warcraft 2 Trovo questo gioco abbastanza complicato: tante unità, magie… Quindi, non … Read more10 videogiochi che non sentono il peso degli anni

L’alfabeto della mia vita

A come Amiga – il mio primo computer, i miei primi videogiochi, i miei primi problemi informatici B come Bibbia – il manuale di istruzioni per la mia anima C come C – il primo linguaggio di programmazione che ho imparato per davvero D come Davide – mio fratello E come emozioni – il sale … Read moreL’alfabeto della mia vita

Bilancio di fine anno

Ispirato da un post di Napolux mi sono reso conto che non potevo terminare l’anno senza scrivere un post. Anche perché a dicembre non ho scritto proprio nulla, impegnatissimo con il trasferimento dei siti verso un nuovo VPS, che sto configurando come si deve. Ho tantissimo lavoro arretrato e in queste feste non ho recuperato … Read moreBilancio di fine anno

Giochiamo a curare dei pupazzi ammalati con The Asylum

Ho avuto modo di giocare a tanti videogiochi, e dopo un po’ di anni è difficile trovare qualcosa di originale; per questo oggi voglio segnalare qualcosa di veramente differente. In pratica siamo chiamati a vestire i panni di uno psichiatra e ad analizzare i problemi mentali di alcuni simpaticissimi pupazzi, vittime della vita frenetica dei loro … Read moreGiochiamo a curare dei pupazzi ammalati con The Asylum