Votare no sarebbe da veri italiani

Cosa voterò al referendum costituzionale? Partiamo da una premessa: la Costituzione Italiana è nata con uno scopo molto chiaro, cioè impedire a fascisti  vecchi e nuovi di prendere il potere. Solo che abbiamo esagerato un tantino, finendo per impedire di prendere il potere anche a chi vince le elezioni.

Perlomeno io nel corso della mia vita ho assistito a:

  • elezioni anticipate
  • larghe intese (o inciuci)
  • spaccature nella maggioranza
  • compravendite di senatori
  • governi tecnici

Votando no abbiamo la certezza che nulla cambi di questo scenario. In fondo, chi lascia la strada vecchia per la nuova sa quel che perde ma non sa che quel trova. Come faremmo a vivere senza crisi di governo e relativi voti per la fiducia?

Ma andiamo avanti. Vi sembra giusto che sia proprio la riforma di Matteo Renzi a passare, quando ne abbiamo stoppate di migliori? Non vi sembra già troppo gasato? Pensate a quanto ci potremmo divertire in caso di elezioni anticipate, con il segretario del PD di nuovo costretto a cercare stampelle qua e là per tenere in piedi l’esecutivo.

Basta, ho deciso cosa votare. Grazie a questa meravigliosa intervista che il filosofo Cacciari ha rilasciato a Repubblica.

Non basta? Sentite che roba:

Cos’altro succederebbe con una vittoria del No? Un’intera anziana e vastissima generazione politica si guadagnerebbe il diritto a un ultimo giro di giostra: da Brunetta a D’Alema, da Bersani a Berlusconi, da Maroni a Monti, da Gasparri a Fassina, persone che hanno fatto in modi diversi la storia della Seconda Repubblica e ora sono sul punto di uscirne, come fisiologicamente accade in ogni democrazia, conquisterebbero nuova centralità e vitalità nei loro partiti e quindi nel paese. (Francesco Costa, Non è un referendum sulla Costituzione)

Insomma, i giovani si fanno fregare dai vecchi, come quella volta che hanno protestato per la Legge Fornero.

Chaos PrevailsImage credits




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi