4800 euro da riscuotere

Inviate le fatture del mese appena terminato (settembre), ho aggiornato il totale dei soldi che devo incassare e ormai si parla di quasi 5000 euro. E’ una cifra che mi permetterebbe di azzerare tutti i debiti con i fornitori e di rientrare completamente dal fido. Sono tutti soldi su cui non pende nessuna contestazione del … Read more4800 euro da riscuotere

A quale sesso appartiene la tua carriera da freelance?

Forse questo articolo solleverà qualche polemica, forse ti farai una certa opinione di me. Io cercherò di fare quello che faccio sempre con questo blog: condivisione di esperienza di vita. Ho iniziato la mia attività professionale di programmatore su piattaforma LAMP da casa, e per quanto mi sia applicato affinché la cosa funzionasse, alla fine … Read moreA quale sesso appartiene la tua carriera da freelance?

Nuovi stimoli cercasi

Oggi ho pagato l’ultima rata dell’ultima cartella Equitalia che ho ricevuto. Si tratta di tasse e IVA del 2009 che non avevo effettivamente versato, ci sta. Peccato che non ci sia spazio per gioire, perché nel frattempo ho subito un controllo formale per la dichiarazione dei redditi del 2011, e dovrei pagare quasi 2000 euro. … Read moreNuovi stimoli cercasi

Come creare siti Internet senza avere un computer

Non mi direte che voi state ancora creando i siti con mouse e tastiera! Oggi basta avere uno smartphone e due app, gratuite e spesso già presenti su iPhone, Android, Windows Phone, Blackberry e Symbian. Le app in questione si chiamano “Telefono” e “Messaggi”. A quel punto vi basterà avere in rubrica uno che fa … Read moreCome creare siti Internet senza avere un computer

Se potessi avere 80 euro al mese

Premetto due cose: Sono un elettore di centro. Non sono del PD. Soprattutto non sono pagato dal PD per scrivere. Nessuno nel mio nucleo famigliare allargato gioverà dei mitici 80 euro. Con questo articolo però voglio esprimere innanzitutto tutta la mia contentezza per le famiglie che vedranno aumentera la loro liquidità e discutere di vari … Read moreSe potessi avere 80 euro al mese

La vita dopo il PHP, WordPress e tutto il resto (seconda parte)

Come promesso ecco alcune ipotesi che ho fatto per l’evoluzione della mia carriera da qui a 10 anni. Social Media Manager Questo è stato il mio primo pensiero. Adoravo i social ed ero stanco di sviluppare siti impopolari. Oggi la parola “social” mi dà la nausea. Una volta sono riuscito a portare la festa della … Read moreLa vita dopo il PHP, WordPress e tutto il resto (seconda parte)

Caro Google Reader, ti lascio perché ti amo troppo

The Old Reader

Così è arrivato il momento di lasciarti. Ti avevo pure perdonato il cambio di interfaccia. Creare una cerchia su Plus con le persone di cui apprezzavo gli elementi condivisi mi poteva anche stare bene. Ma tutto questo era solo il preambolo per un definitivo abbandono. Se fossi stato la mia ragazza avresti fatto in modo … Read moreCaro Google Reader, ti lascio perché ti amo troppo

Non conteremo più nulla. A meno che…

I miei genitori sono stati dei risparmiatori esemplari ed ora in prospettiva futura mi ritroverò proprietario di 3 appartamenti. Mio padre a passato la sua vita produrre manufatti in cemento in Svizzera e in Italia. Andò in pensione nel 1993 e da allora fino al 2010, anno della sua dipartita, ha avuto continui problemi di … Read moreNon conteremo più nulla. A meno che…

A tutti i lavoratori del web: buone feste! Vi va di essere più felici nel 2013?

Quit Now

Ho già mandato i miei auguri a clienti e collaboratori per email. Oggi voglio estendere il mio pensiero a tutti i lavoratori della mia categoria. Cerco di mantenere buoni contatti con tutti i “colleghi” della mia zona, e mi rendo ormai conto che le frustrazioni sono sempre le stesse. Penso di poterle suddividere in 5 categorie: … Read moreA tutti i lavoratori del web: buone feste! Vi va di essere più felici nel 2013?

Addio segnalibri, addio Delicious. E Yahoo?

Devo dire la verità: ultimamente non uso più Delicious, piattaforma sulla quale memorizzavo le risorse più utili per poterle avere a disposizione sia sul portatile che sul desktop. Però la sua chiusura rappresenta per me uno shock. La struttura a tag mi permetteva di recuperare con facilità le pagine salvate come preferite, e anche di … Read moreAddio segnalibri, addio Delicious. E Yahoo?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi